Commenta

Incidente a Gadesco Auto contro tir, perdono la vita marito e moglie

incidente-via-mantova-evi

foto Sessa

AGGIORNAMENTO – Fabio Bergamaschi, 52 anni, il marito di Caterina Ferrari, la 49enne deceduta su colpo questa mattina nell’incidente di Gadesco, non ce l’ha fatta. E’ spirato nel pomeriggio nel reparto di terapie intensive dell’ospedale di Cremona dove era ricoverato. Il  terribile scontro frontale è avvenuto sulla via Mantova, poco prima dell’Iper in direzione Gadesco, poco prima delle 11. Entrambi i coniugi, molto conosciuti e residenti a San Felice, erano infermieri all’ospedale di Cremona. Lasciano due figli trentenni, Martina e Tommaso. Caterina Ferrari viaggiava come passeggera a bordo della Ford B-Max condotta dal marito, apparso subito in gravissime condizioni. I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri di Vescovato alla guida del comandante Adriano Garbino. Dalla ricostruzione  sembra che il 52enne, diretto da Cremona verso Mantova, abbia improvvisamente perso il controllo del mezzo finendo sull’opposta corsia di marcia. Proprio in quel momento, dall’altra parte, stava sopraggiungendo un autoarticolato Scania condotto da R.D., 37 anni, di Montichiari, in provincia di Brescia. L’impatto, violentissimo, è stato inevitabile. Una scena terribile, quella che si è presentata davanti ai soccorritori, con la parte frontale dell’auto praticamente disintegrata. Sul posto, oltre ai carabinieri, ambulanze del 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto gli occupanti dalle lamiere. Per la Ferrari, nonostante i disperati tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori, non c’è stato purtroppo nulla da fare. Illeso il conducente del mezzo pesante. L’incidente ha provocato code e rallentamenti al traffico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti