Commenta

Oltre 70 biciclette recuperate in due mesi dalla polizia locale

vigili-urbani

La polizia locale ha recuperato oltre settanta biciclette, alcune delle quali in perfetto stato. E’ il risultato di un’attività meticolosa che gli agenti hanno condotto negli ultimi due mesi sull’intero territorio della città di Cremona. Le bici abbandonate (in buona parte rubate da persone che probabilmente le hanno utilizzate non per molto prima di disfarsene) sono state rinvenute nel corso dei periodici controlli che la polizia locale effettua nei quartieri.

“Si tratta di un’operazione a tutto campo che va intesa anche come un intervento a tutela del decoro urbano – si legge in una nota del Comune -: infatti, parte della refurtiva è stata recuperata in zone dove il passaggio di persone è frequente. Trovarsi di fronte a biciclette abbandonate in mezzo ad un marciapiede, sul ciglio della strada, o in qualche parcheggio, come quello della stazione ferroviaria, non contribuisce certo ad offrire una buona immagine della città”.

“Tutte le biciclette recuperate dagli agenti sono state fotografate, catalogate e, per il momento, sistemate nei depositi che si trovano dietro la sede della polizia locale di piazza della Libertà – aggiungono da Palazzo comunale -. Al comando spiegano che, purtroppo, chi subisce il furto di una bicicletta spesso rinuncia a sporgere denuncia in quanto è scettico sul fatto che possa essere poi ritrovata. In realtà, la denuncia facilita il compito degli agenti che, sapendo dove si è verificato il reato e disponendo della descrizione del mezzo sottratto, sono facilitati nella ricerca e, in caso di ritrovamento, possono restituire il maltolto al legittimo proprietario”.

I cittadini che negli ultimi mesi hanno subito il furto della propria bicicletta e hanno sporto la relativa denuncia sono invitati a recarsi al comando dei vigili, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30, il mercoledì dalle 8.30 alle 16.30, per verificare se tra le biciclette recuperate è presente quella a loro sottratta. “Le biciclette – chiarisce la nota di Palazzo comunale – verranno mostrate solo ed esclusivamente a coloro che esibiranno la denuncia di furto. Terminata questa fase, si procederà come previsto in questi casi da specifiche disposizioni di legge”.

BICICLETTE RECUPERATE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti