Commenta

Guasto a una centralina di LineaCom, mezza città offline per un giorno Ko anche i siti di Comune e Ospedale

int-evid

Caos e disagi a causa di un guasto alle centralina principale di LineaCom (si è rotto un importante componente del data center) che si occupa della rete internet. Un guasto che ha bloccato tutti i sti internet e le caselle di posta elettronica gestiti dall’azienda, decisamente numerosi a Cremona. I disagi hanno riguardato, ovviamente, non solo la cittadinanza ma anche le attività economiche e dei servizi pubblici. Offline, tra gli altri, il sito del Comune di Cremona, quello di Aem, quello di Km, il portale del turismo del Comune. Bloccato anche il sito internet dell’Ospedale di Cremona. Ma anche siti di associazioni di categoria, come Cna e Confcommercio. Offline pure il sito della Diocesi di Cremona. Per ripristinare il guasto è stato necessario contattare gli Stati Uniti, dove viene prodotto il macchinario che si è guastato, per effettuare una manutenzione in remoto. I problemi si sono protratti per tutta la mattina e per gran parte del pomeriggio, a partire dalle nove della mattina e fino alle 17 circa, quando i servizi hanno progressivamente iniziato a funzionare nuovamente.

IL COMUNICATO DELL’AZIENDA

Linea Com informa che nella giornata di oggi si è verificato un guasto bloccante in un’apparecchiatura di core del Data Center di Via Persico 31 (uno storage di Emc2) che ha causato seri disagi alla clientela relativamente ai servizi di data center. Nello scusarsi per quanto accaduto, Linea Com fa presente che si è trattato di una tipologia di guasto molto rara ed inusuale per la risoluzione della quale ha dovuto intervenire in assistenza on line per alcune ore direttamente dagli Stati Uniti la casa madre produttrice dell’apparecchiatura.
A maggior tutela della continuità dei servizi erogati alla clientela, Linea Com informa infine che è attualmente in corso la realizzazione presso il Data Center di via Caldera 21 a Milano di un nuovo sito di Disaster Recovery collegato al sito di Cremona in anello con fibra ottica dedicata alla velocità massima di 4 Terabit/s.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti