Commenta

Il violino 'Cannone' dei detenuti di Cà del Ferro in scena alla Feltrinelli

arcanianima-evid

Il liutaio-avvocato Cesare Gualazzini presenterà il libro di Gualtiero Nicolini “Gli Arcani dell’anima”, ed. Stradivari, dedicato alla vita del liutaio Guarneri del Gesù. Saranno presenti i liutai Luca Bastiani e Istvan Farkas. Nell’occasione, grazie all’interessamento del consigliere comunale Pd Renato Fiamma, verrà presentata una riproduzione del violino “il Cannone” (copia di Paganini), realizzato dai detenuti del carcere di Cà de Ferro che hanno preso parte al laboratorio organizzato dall’A.n.l.a.i. di cui Nicolini è presidente. Ospiti d’eccezione, due dirigenti dell’amministrazione penitenziaria: Francesca Romana Valenzi, direttore dell’ufficio detenuti e trattamento del provveditorato Regionale dell’amministrazione penitenziaria per la Lombardia e Maria Gabriella Lusi, direttore reggente del carcere di Cremona. L’iniziativa, che fa parte della rassegna “Il gusto e il disgusto”, proseguirà venerdì 26 settembre alle 21 al ristorante Il Violino, con una cena e con l’esecuzione di brani sullo strumento da parte del maestro Wim Janssen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti