Commenta

Rifiuti da fuori regione Mozione Lega Nord contro lo 'Sblocca Italia'

rifiuti-evid

Approda in Consiglio comunale il possibile arrivo negli inceneritori della Lombardia dei rifiuti provenienti dalle Regioni che non riescono a smaltire i propri, ad esempio la Campania. E’ il rischio insito nella legge ‘Sblocca Italia’, che di fatto surclassa i Piani regionali (la Lombardia ne ha appena adottato uno che prevede il superamento degli inceneritori più obsoleti, tra cui quello di Cremona). La mozione presentata dai consiglieri della Lega Nord Alessandro Carpani e Alessandro Fanti chiede che Sindaco Giunta si impegnino a “dichiarare il proprio territorio libero da rifiuti di origine extraregionale e ad adottare qualunque provvedimento mirato a vietare l’ingresso, lo stoccaggio, il conferimento, il trattamento o lo smaltimento di rifiuti proveniente da fuori Regione, a tutela della salvaguardia e della salute pubblica e dell’incolumità dei cittadini; a trasmettere copia della presente mozione al Presidente della Regione e all’Assessore regionale di competenza perché si facciano portavoce presso il Governo delle istanze del territorio con l’obiettivo di arrivare alla cancellazione dell’art. 35 del decreto-legge 133/2014; a trasmettere copia della presente mozione al Presidente del Consiglio e al Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare esortando il Governo a rivedere la posizione assunta in tema di gestione dei rifiuti abrogando l’art. 35 del decreto-legge 133/2014.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti