Commenta

Una rotatoria per le vie di accesso all’autostrada: mozione in Consiglio

ROTONDA-MANTOVA-VID

Realizzare una rotatoria in via Mantova, in prossimità delle vie di accesso all’autostrada. La proposta arriva dal consigliere comunale Ncd Federico Fasani, che lunedì in consiglio presenterà una mozione chiedendo che venga realizzata una rotatoria, per agevolare chi entra e chi esce dall’autostrada, migliorando le condizioni di sicurezza del traffico. «Sono convinto che possa migliorare le condizioni di sicurezza e fluidità del traffico e generare la possibilità di invertire il senso di marcia sia per chi proviene da Mantova che per chi proviene da Cremona – evidenzia Fasani.
“Durante il mandato della Giunta Perri è stata realizzato il raddoppio di corsie del tratto di via Mantova che collega la via Zaist all’ingresso in Autostrada – si legge nel documento di Fasani – tale opera prevede la separazione delle corsie secondo i sensi di marcia- Il progetto costituisce un primo “step” per la riqualificazione di quel tratto mentre un secondo “step” prevede la realizzazione di una rotatoria posta in corrispondenza dell’ingresso in Autostrada di cui esiste il progetto preliminare redatto da Centropadane».
Un’opera che, secondo l’architetto, «interessa quasi esclusivamente aree di proprietà di Centropadane o del Comune. Tale rotatoria, attualmente inserita tra le opere complementari alla realizzazione dell’autostrada Cremona-Mantova che stenta a partire, è strategica anche per il miglioramento di altre questioni viabilistiche inerenti quel tratte stradale, come ad esempio l’accessibilità in autostrada, l’inversione di marcia, l’accesso a proprietà laterali». Esiste inoltre, sempre secondo la mozione, «un Piano di Recupero approvato antecedentemente la realizzazione del raddoppio (la cui convenzione tuttavia non è stata ancora stipulata) che potrebbe trarre giovamento dalla realizzazione di tale infrastruttura: in sede di negoziazione urbanistica è possibile riformulare l’utilizzo degli oneri derivanti dalla trasformazione e indirizzarli alla realizzazione dell’opera in oggetto». Fasani chiede quindi a sindaco e giunta di «attivarsi per sviluppare un confronto con gli attori della potenziale negoziazione e verificare la fattibilità della rotatoria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti