Commenta

La Vanoli sorprende ed entusiasma, contro Reggio vince 70-69

vanoli-partita-grissin-bon-evid

La Vanoli ha compiuto l’impresa sabato sera al PalaBigi di Reggio Emilia. I biancoblu hanno sovvertito il pronostico decisamente sfavorevole cogliendo la vittoria 70-69.  E’ stato un match molto intenso, avvincente contraddistinto da molti palloni persi soprattutto dai padroni  casa che hanno pagato a caro prezzo. La Vanoli è sempre rimasta attaccata nel punteggio ai reggiani che non sono riusciti a sferrare il colpo decisivo.

Dopo la parità all’intervallo la Grissin Bon allunga con Mussini e Della Valle sul 50.45 ma Cameron Clark centra il bersaglio dalla distanza e rimette in carreggiata i suoi con il punteggio che al 30 si fissa sul 53-50 Nell’ultima frazione i protagonisti sono stati Kaukenas, che ha mostrato le sue giocate d’esperienza e soprattutto Hayes ( alla fine votato il miglior Mvp) precisissimo dalla lunetta con 6 su 6. Proprio Kaukenas sigla un sottomano d’oro e porta Reggio Emilia 64-63 a 1’40” ma gli risponde l’americano biancoblu che in contropiede centra il canestro del sorpasso. A 48” dalla sirena di chiusura punteggio in parità. Hayes va a canestro, Reggio Emilia perde due palloni consecutivi e sbaglia un tiro libero e per Cremona è la prima vittoria della stagione. Non poteva che festeggiare nel migliore dei modi coach Pancotto la millesima panchina in serie A.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti