Commenta

Grande ritorno per la Vanoli: ingaggiato Marco Cusin

cusin-marco

Marco Cusin – pivot della nazionale – torna sulla scena del basket cremonese, dopo aver rescisso il contratto con la Dinamo Sassari. Un gran colpo per la Vanoli, che dopo aver rinunciato a Darius Garrett e Travis Hyman, era alla disperata ricerca di un centro. Cusin è già stato in biancoblu tra il 2007 e il 2010, e fu protagonista della promozione in Serie A nel 2009.

Del resto era già da qualche giorno che in Sardegna si vociferava di un allontanamento del giocatore. “Il club del presidente Sardara, nel confermare grande stima nei confronti del talentuoso atleta arrivato a Sassari il 23 settembre scorso, gli augura il miglior futuro personale e professionale nella certezza che dopo la breve esperienza in biancoblu per Cusin si apriranno altre grandi opportunità” scrive la squadra sarda in un comunicato.

La trattativa tra il centro friulano e la Vanoli si è concretizzata nel fine settimana. Cusin debutterà domenica nel match casalingo contro Capo d’Orlando. “Questo ulteriore ed importante sforzo economico che abbiamo voluto fare come Società, vuole essere un modo per rafforzare la nostra formazione ed offrire, così, a Cremona ed ai nostri tifosi una squadra più competitiva in vista del nostro obiettivo stagionale – dichiara il presidente Aldo Vanoli -. Siamo molto felici di poter riavere con noi Marco e la scelta di acquisire il centro della Nazionale italiana non fa che rafforzare ancora di più il nostro progetto che punta con convinzione sui giocatori italiani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti