Commenta

Rompe il vetro di un furgone e ruba trapani e motosega, preso

materiale

Questa mattina i carabinieri di Castelleone hanno arrestato un italiano per furto aggravato su un’auto. Verso le 11 una pattuglia transitava per via Pradazzo quando i militari si sono accorti che  un furgone parcheggiato aveva il vetro infranto. Una passante si è poi avvicinata dicendo di aver notato che poco prima un uomo aveva rotto quel finestrino con un martello e aveva rubato due valige, fuggendo a piedi nella via adiacente. L’uomo è stato individuato di lì a poco con le due valigette contenenti utensili da lavoro (trapani elettrici ed una motosega). Vistosi scoperto, ha ammesso il furto. Accompagnato in caserma, F.M., 44 enne di Spino d’Adda, è stato dichiarato in stato di arresto. Gli utensili da lavoro, del valore di circa 2.000 euro, sono stati restituiti al proprietario, un impresario edile del posto
Si allega foto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti