Commenta

Bag for life, iniziata la vendita: successo strepitoso

bag-for-life

Un successo strepitoso fin dal primo minuto di vendita per la ‘Bag For Life’, L’iniziativa pensata e realizzata dal gruppo di mamme cremonesi denominato “Mamme che stress”. La borsa rossa per la lotta contro il cancro ha richiamato decine e decine di cremonesi, che si sono affollati davanti ai banchetti allestiti in corso Garibaldi (zona pedonale) e all’interno del negozio Benetton. Non una semplice vendita di borse per beneficenza, ma una vera e propria festa, con tanto di truccabimbi e zucchero filato. Presi d’assalto anche tutti gli altri negozi che hanno accettato di vendere la “Bag”. Tanto che il gruppo di mamme ha già in programma una terza ristampa, dopo che le prime due sono già andate letteralmente a ruba (per un totale di quasi 3mila borse). I prossimi appuntamenti per acquistare la borsa sono domenica pomeriggio all’esterno dello Stadio e alla Festa del Torrone.

“E’ qualcosa di virale – afferma con entusiasmo Arianna, una delle organizzatrici -. Non so se è perché abbiamo azzeccato le modalità di comunicazione o semplicemente perché c’è una gran voglia di aiutare. So solo che non ci aspettavamo un successo simile. Ci siamo impegnate molto per rendere possibile tutto questo e credo sia fantastico. La gente non solo viene a comprare la borsa, ma diffonde la voce. Abbiamo ricevuto molte richieste, anche da fuori Cremona”. Ma la cosa più bella per queste 150 mamme è il senso di gruppo che si è creato, la voglia di stare insieme, oltre alla possibilità di fare qualcosa di importante come raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro. Fondi che verranno devoluti all’associazione Arco Onlus. Insomma, se il calendario ideato l’anno scorso dalle mamme – sempre per Arco – era già stato un successo (erano stati raccolti ben 16mila euro), la Bag ha tutte le carte in regola per essere un vero trionfo.

lb

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti