Commenta

Vie Persico e Brescia, Comune segue evolversi situazione

t

Si è svolta in mattinata, negli uffici dell’asssessore Alessia Manfredini una riunione con il dirigente alla mobilità Marco Pagliarini, l’ing. Roberto Salvadori e i tecnici di Autostrade Centro Padane, i tecnici dell’Ufficio Mobilità e la Polizia Locale per fare il punto sui lavori dei sottopassi ferroviari e sulle eventuali ripercussioni sulla viabilità. Nell’incontro si è stabilito di effettuare periodici sopralluoghi, insieme ai tecnici di Aem, per un costante monitoraggio della situazione.

Il nuovo sottopasso di via Persico, aperto al traffico veicolare da mercoledì pomeriggio, ha visivamente registrato un incremento di passaggi, segnale – sottolineano dal Comune – che la riapertura della strada è stata recepita dagli automobilisti. Il gruppo di lavoro aspetta i dati delle simulazioni del traffico prima della chiusura, così da poterli analizzare così da avere una visione complessiva sull’intero comparto. Nei prossimi giorni, quando la situazione sarà più consolidata, verranno posizionate le spire, in modo da conteggiare i passaggi sia delle auto che delle biciclette.

Nonostante le avverse condizioni meteo, come annunciato, questa mattina, dalle ore 9.30, è stata chiusa via Brescia per consentire l’allestimento del nuovo cantiere per la realizzazione del sottopasso. Il Comune seguirà attentamente l’evoluzione dei lavori così da potere comunicare, in modo tempestivo ai cittadini e alle attività gli sviluppi del cantiere. Nei prossimi giorni verrà implementata la segnaletica per limitare il più possibile i disagi a quanti si debbono recare ai servizi presenti in zona, quali le scuole di via S Bernardo, l’ufficio postale e gli uffici comunali.

Inoltre, per quanto riguarda l’attraversamento provvisorio all’altezza di via Esilde Soldi, ne verrà migliorata la visibilità con la posa dei marker luminosi stradali e potenziata la segnalazione del divieto di svolta a sinistra. In questi primi giorni di avvio del cantiere sarà rafforzata la presenza degli agenti della Polizia Locale per fornire indicazioni agli automobilisti così che possano meglio orientarsi con la nuova viabilità.

© Riproduzione riservata
Commenti