Commenta

Premiati in Comune i dipendenti in pensione

c

Nel Salone dei quadri del Comune di Cremona si è svolta nella tarda mattinata di giovedì, attorno a mezzogiorno, la tradizionale cerimonia di conferimento del diploma e della medaglia d’oro ricordo agli ex dipendenti comunali meritevoli cessati dal servizio, o comunque collocati a riposo. E’ questa infatti la data che, nel 1970, è stata scelta per la “Giornata dei lavoratori anziani del Comune”, iniziativa destinata a testimoniare la riconoscenza dell’Amministrazione ai lavoratori meritevoli che cessano dal servizio, dopo almeno 20 anni di attività prestata alle dipendenze del Comune di Cremona o Enti ad esso assimilati in base al regolamento istitutivo del premio, salvo casi eccezionali stabiliti dalla Giunta comunale.

Hanno ritirato il diploma di merito e la medaglia d’oro ricordo, consegnati dal sindaco Gianluca Galimberti e dagli assessori i seguenti ex dipendenti comunali meritevoli, cessati dal servizio, o comunque collocati a riposo, nel periodo tra il 13 novembre 2013 ed il 12 novembre 2014: Ivana Iotta, dirigente (Cultura e Musei); Dante Zavatti, autista (Lavori Pubblici); Nadia Bonali, istruttore direttivo (Politiche Sociali); Claudio Catenacci, agente di P.M. (Polizia Locale), Maria Luisa Codazzi, operatore d’ufficio (Servizi Demografici), Annunciata Marcotti, istruttore (Servizio Stipendi); Annamaria Santucci De Magistris, dirigente (Unità di Staff Commercio e Turismo) e i famigliari di Gabriele Roncaglio, istruttore (prematuramente scomparso – Politiche Giovanili).

Un riconoscimento particolare è andato a due dipendenti andati in pensione, Vincenza D’Amari e Ivan Maroli, che pur non avendo compiuto i 20 anni di servizio, si sono particolarmente distinti nel loro lavoro.

Ritireranno il riconoscimento in in secondo momento, non essendo potuti intervenire alla cerimonia Federica Aimi, operatore d’ufficio (Segreteria Generale – Ufficio Protocollo) e i parenti di Angela Bassi, istruttore (prematuramente scomparsa – Politiche Educative) e Vincenzo Perini, agente di P.M. (prematuramente scomparso – Polizia Locale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti