Commenta

Spinadesco: recuperato nel Po il cadavere di una donna

v

Vigili del fuoco impegnati nel pomeriggio di sabato nel recupero di un corpo affiorato dalle acque del Po. Il cadavere è stato notato da un pescatore nella zona del ‘pennello’, all’altezza di Spinadesco. Sul posto anche i carabinieri. Si tratta del corpo di una donna di circa 40 anni la cui identità al momento è ancora ignota. Era senza vestiti, senza capelli e in avanzato stato di decomposizione. Sarebbe infatti in acqua da diversi giorni e potrebbe essere finito fino all’altezza di Spinadesco con l’ultima piena del fiume. Sul corpo sono stati riscontrati fori, anche in testa, e traumi. Ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria che effettuerà i dovuti accertamenti per stabilirne l’identità e le cause del decesso. Tutte le piste sono aperte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti