Commenta

Gatto precipita in un comignolo, recuperato nella canna fumaria

gatto salvato-evid

Recuperato dai Vigili del Fuoco, in un’abitazione di via XI febbraio, un gatto che era caduto dentro a una canna fumaria e che la proprietaria sentiva miagolare da alcune ore senza capire dove si fosse nascosto. Il gatto, camminando sul tetto, era precipitato dentro un comignolo, scendendo di circa 7 metri, fino ad incontrare il piano con cui era stato chiuso un caminetto tempo addietro. Per localizzare l’animale è stata utilizzata una termocamera che ha potuto rilevare la sua posizione in base al calore corporeo. E’ stato quindi estratto, praticando un foro nella parete del vano scale, lungo il quale scendeva la canna fumaria in disuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti