I commenti sono chiusi

Operazione sicurezza in centro città Ecco il percorso di massima del corteo

cestini-rimossi-corteo-evid

foto Sessa

Sono iniziati i preparativi in centro città per far fronte all’arrivo degli autonomi dei centri sociali da varie parti d’Italia, per la manifestazione di sabato 24 gennaio. A sostegno di Emilio Visigalli, che sta ancora lottando per la vita all’ospedale di Cremona, dopo il pestaggio avvenuto domenica pomeriggio in via Mantova nello scontro con CasaPound, ma soprattutto per ribadire il no ad ogni forma di revival neofascista. Nonostante i numerosi appelli alla non violenza che piovono in Queste ore dalle associazioni,  il timore che la manifestazione da ‘antifascista’ possa degenerare è molto forte e per questo sono mobilitate le forze dell’ordine. Da questa mattina vengono rimossi i bidoni dei rifiuti dalle strade del percorso, ancora presunto, che seguirà il corteo. Da via Mantova, dove gli autonomi si raduneranno alle 15, il corteo dovrebbe dirigersi verso porta Venezia e di qui viale Trento e Trieste fino a largo Paolo Sarpi per girare in via Manzoni. Sarà questo il punto potenzialmente più a rischio, per la vicinanza con via Geromini, la strada dove ha sede CasaPound. Poi il percorso dovrebbe toccare piazza Roma, piazza Stradivari, Giardini Pubblici, piazza Duomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti