Commenta

Dipendenti del Comune al rinnovo rsu La Cgil sarà ancora maggioritaria?

comune-mp

Finora sono due le liste che hanno già formalizzato in Comune i nomi dei candidati alle elezioni per il rinnovo della Rsu (rappresentanza sindacale unitaria), che si terranno il 5, 6 e 7 marzo: quella della Uil e quella del sindacato autonomo DiCCAP. Un appuntamento che torna a tre anni dalle precedenti votazioni (era il 2012), che avevano visto vincente la lista della Cgil con 8 eletti su 15 componenti della Rsu; seguiti da Cisl e Uil (tre rappresentanti ciascuno); e dall’Fsi, con un eletto.

Il prossimo 6 febbraio, alle 13,30 è il termine ultimo di presentazione delle liste al Protocollo del Comune. Il sindacato DiCCAP schiera Silvio Brignani e Federica Ascari; la Uil Luigi Bricchi, Raffaello Mainardi, Ernesto Boccasasso, Rosaria Toscano. Mancano Cisl e Cgil.

Intanto si è insediata dal commissione elettorale, che per legge deve essere composta da almeno tre rappresentanti delle sigle sindacali che concorrono alle elezioni: ne fanno parte Donato Chiodelli per la Uil, Ercole Virelli per il Diccap, Pierluigi Pelosi per la Cisl e Alessio Ceruti per la Cgil. Saranno loro, subito dopo il termine di presentazione liste, a verificare la regolarità delle candidature e delle relative sottoscrizioni.  Il voto è previsto nelle giornate del 3, 4 e 5 marzo, con scrutinio il 6. Gli stessi giorni in cui anche i dipendenti della Provincia andranno al voto: per loro, una situazione estremamente complicata da gestire visto l’incerto destino di funzioni e dipendenti dell’ente.

In Comune il contesto è molto più tranquillo, ma quello che è cambiato è il clima politico. Nel 2012 c’era al governo il centrodestra di Oreste Perri e la Rsu era composta in maniera maggioritaria dalla Cgil. I momenti di tensione sono stati numerosi, soprattutto per quanto riguarda le modalità di attribuzione dei punteggi per i premi. Oggi al governo c’è un’amministrazione di centrosinistra: sarà tutto rose e fiori?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti