Commenta

Auto schiacciata tra due tir Ferito grave 42enne di Casalmaggiore

incidente-evid

AGGIORNAMENTO – Terribile schianto nel primo pomeriggio di lunedì, lungo la via Mantova, all’altezza di San Lorenzo de Picenardi, dove un’auto è rimasta schiacciata tra due camion a causa di un tamponamento multiplo. Erano circa le 15.15 quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è verificato il sinistro. Gravemente ferito un 42enne di Casalmaggiore, I.B, conducente della Peugeot 308 di colore scuro, che procedeva in direzione Cremona, rimasta schiacciata tra due camion e trascinata in mezzo ad essi per circa 50 metri. Completamente distrutta e scoperchiata la vettura, mentre il ferito è stato trasportato in condizioni molto gravi all’ospedale di Cremona. Non ancora definita l’entità delle lesioni riportate, le testimonianze di chi ha assistito alla terribile scena sono divergenti. L’uomo, un informatore medico scientifico, non sembra essere in pericolo di vita.

Sul posto, oltre all’auto medica del 118 e ad un’ambulanza della Padana Soccorso, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Cremona, una pattuglia della Polstrada di Casalmaggiore, i Carabinieri di Sospiro. Secondo una prima ricostruzione, il tamponamento sarebbe stato causato da un’auto che stava svoltando verso Ca de’ Caggi, e che ha costretto a frenare  il primo camion, condotto da V.R. 41 anni, di origine romena, al lavoro per una ditta trentina.  Il secondo camion di colore blu-giallo, che ha tamponato la Peugeot, era invece condotto da P.R., 45 anni, di Voghera, autista per una ditta di Pavia.

Lungo la via Mantova si sono formate subito code di oltre un chilometro, sia in direzione Piadena dove due ore dopo l’incidente i camion erano ancora bloccati, sia in direzione Cremona, fino alla rotonda di Cicognolo. Le forze dell’ordine intervenute sul posto hanno chiuso la strada.

Sul posto anche alcune auto della manutenzione stradale della Provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti