Ultim'ora
5 Commenti

Quasi 18mila euro per riparare i danni al comando della Polizia locale

Costerà quasi 18mila euro (17.968)  Iva esclusa, riparare i danni arrecati al comando della Polizia Locale dai black bloc che hanno partecipato alla manifestazione del 24 gennaio. La spesa (presunta) è basata sulla perizia giustificativa redatta subito dopo gli scontri. In particolare, sono stati rotti i vetri dei serramenti della facciata, la porta d’ingresso con forzatura dei telai mobili, che in questo modo non riescono ad assicurare la chiusura; ma soprattutto sono state smontate le telecamere del circuito di videosorveglianza interno, creando seri pr0blemi di sicurezza al comando e a chi vi lavora. In particolare la perizia evidenzia che esistono “condizioni di rischio molto elevato sia per la incolumità dei passanti all’esterno dell’immobile, sia agli operatori che svolgono la loro attività all’interno”. I primi interventi di messa in sicurezza sono stati eseguiti dalla ditta B&B Tecnoscavi, per evitare rischi di intrusione e caduta di frammenti di vetro, ora però è necessario eseguire il resto dei lavori.  La maggior parte della spesa riguarda vetri e serramenti.

g.b.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti