Commenta

Chiude i battenti anche lo storico negozio Amedeo Bassi

bassi-evid

AGGIORNAMENTO – Dopo 123 anni di attività chiude Amedeo Bassi, storico negozio di abbigliamento, situato nella Galleria che collega via Ala Ponzone a Corso Vittorio Emanuele. Proprio da stamattina, primo giorno di primavera, sulle vetrine del negozio campeggia la scritta “Liquida tutto”. Sarà così l’ennesimo “buco vuoto” tra le vetrine del centro cremonese, che sempre più inesorabilmente si sta svuotando delle proprie attività più radicate e storiche.

Una storia, quella della famiglia Bassi, strettamente legata agli anni d’oro del commercio cremonese: fu infatti uno dei primi negozi di tessuti da confezione in città, insieme a pochi altri. Nel corso dei decenni l’attività di vendita al metraggio è stata via via sostituita dall’abbigliamento confezionato, spostandosi in varie sedi. Tra le ultime, nel palazzo Ras di piazza Stradivari in quella che era la vecchia piazza Cavour; quindi in anni più recenti al posto del Bar Flora, locale che Amedeo Bassi ristrutturò mantenendo anche l’antica macchina da caffè del locale in stile liberty. Da ultimo, l’esposizione ha finito con l’occupare buona parte della Galleria di corso Vittorio Emanuele II.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti