Commenta

Presentata l'app 'intelligente' per i bus: 'Utenti facilitati'

1

Presentata ufficialmente l’app “intelligente” che facilita l’utilizzo dei bus a Cremona. Moovit, questo il nome, consente l’accesso in tempo reale, in 35 lingue, ai dati sulle linee Km (ad esempio toccando le icone delle fermate presenti in città) e a funzioni come le pianificazione dei viaggi automatica selezionando un punto di partenza e un punto di arrivo sulla mappa (vedi link in basso). In mattinata l’assessore al Territorio Alessia Manfredini, il direttore di esercizio di Km Giovanni Lipreri e il country manager di Moovit per l’Italia Samuel Sed Piazza in sala Spaziocomune hanno parlato dell’accordo tra Moovit e Km.

“Con questa collaborazione – ha spiegato Lipreri. – apriamo al mondo social le informazioni del trasporto pubblico locale e siamo in grado di fornire un ulteriore servizio innovativo e a costo zero, rivolto ai cittadini. Abbiamo scelto Moovit, tra le possibilità offerte dal mercato, per la grande rapidità di aggiornamento dei dati. Inoltre, perché con questa app è possibile informare gli utenti che utilizzano abitualmente una linea specifica di autobus, di eventuali modifiche di servizio, ritardi o cancellazioni di corse, in tempo reale con una notifica direttamente sullo smartphone”.

“È per noi motivo di orgoglio collaborare con Km nella città di Cremona – ha dichiarato Piazza -, Moovit è una tecnologia social che rende più facile e intelligente l’utilizzo dei mezzi pubblici, creando community tra i suoi utilizzatori attraverso lo smartphone. Da oggi anche i cremonesi, ottimizzando i tempi dei loro spostamenti, contribuiranno quotidianamente a democratizzare il trasporto pubblico, così come avviene in oltre 500 città di tutto il mondo tra 15 milioni di utenti”.

“L’Amministrazione – ha aggiunto Manfredini – ritiene importante facilitare l’utilizzo dei mezzi del trasporto pubblico locale da parte degli utenti sfruttando strumenti innovativi che aiutano i cittadini e chi viene da fuori nei loro spostamenti. Un ringraziamento dunque a Km e Moovit che hanno scelto di implementare questa piattaforma a Cremona, uno strumento che, anche in vista di Expo, potrà fornire informazioni utili, anche sotto l’aspetto turistico, che valorizzano eventi e bellezze della nostra città”.

Disponibile gratuitamente per iPhone, Android e Windows Phone, Moovit è nella top 5 delle app più scaricate di App Store, Play Store e Windows Store per la propria categoria. Il suo funzionamento è semplice perché combina i dati provenienti dalle aziende di trasporto, che gratuitamente aderiscono a Moovit, con quelli forniti in tempo reale dalla community di utilizzatori, garantendo a chi viaggia un’istantanea più precisa e puntuale sul loro spostamento, suggerendo i percorsi più veloci e comodi in base alla destinazione desiderata ed evitando inutili attese. Le informazioni aggiornate in tempo reale dai viaggiatori offrono a tutta la community una migliore pianificazione del viaggio, stime più precise sui tempi di attesa del mezzo desiderato e un’ottimizzazione dei tempi di percorrenza. Grazie alla funzione modalità viaggio, una volta saliti sul mezzo pubblico gli utenti che si collegano alla app possono fornire in forma anonima al resto della community dati sulla puntualità del mezzo utilizzato, sui livelli di congestione, la pulizia della carrozza, la presenza di aria condizionata, connessione wifi e altro ancora.

Moovit è utilizzata da oltre 1,3 milioni di italiani in 26 città, e diffusa nel mondo tra 16 milioni di utilizzatori in 500 città. In Italia, è utilizzata quotidianamente nelle città di Bergamo, Bologna, Cagliari, Catania, Cremona, Firenze, Genova, Gorizia, Massa Carrara, Matera, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Pisa, Potenza, Roma, Salerno, Sassari, Siena, Taranto, Torino, Trento, Trieste, Udine e Venezia, e nel mondo in 500 città tra cui New York, Boston, Rio de Janeiro, Parigi, Londra, Madrid e Berlino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti