Commenta

Pregiudicato campano evade da coop. Fuxia Preso in stazione a Brescia

carabinieri-baby-gang-evid

I carabinieri del Norm della Compagnia di Cremona hanno arrestato nei giorni scorsi un pregiudicato di origini campane, A.G. di anni 21, che si trovava agli arresti domiciliari presso un’abitazione gestita dalla Cooperativa sociale “Fuxia” di Spinadesco. L’uomo senza alcuna autorizzazione aveva lasciato l’abitazione, in tal modo evadendo dagli arresti. L’allarme veniva dato dai responsabili della struttura che fornivano un recapito telefonico ed attraverso alcune verifiche s’appurava che si trovava a Brescia. Le successive investigazioni permettevano di localizzarlo nei pressi della Stazione Ferroviaria dove veniva tratto in arresto. Il PM di turno della Procura di Brescia, disponeva la traduzione dell’uomo presso la Casa Circondariale di Canton Mombello per la successiva convalida ed applicazione di misura cautelare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti