Commenta

Mattone caduto dal Duomo Messe in sicurezza le torrette sud

duomo gru-evid

Sono in corso i lavori di messa in sicurezza delle torrette del Duomo, lato sud, da cui lo scorso 25 aprile era caduto un laterizio, staccatosi in corrispondenza di quella centrale. “Il braccio meccanico alto 60 metri per effettuare le verifiche era disponibile solo da oggi – spiega monsignore Achille Bonazzi, responsabile dei Beni Culturali della Diocesi di Cremona -. E’ stato fatto un sopralluogo per identificare le aree di maggior rischio, le torrette, appunto, che ora la restauratrice sta mettendo in sicurezza”. Sopralluogo, sempre col braccio meccanico, anche in altri punti della struttura, nonché del Torrazzo.

Il deterioramento di queste torrette ha una storia ben precisa: “Negli anni ’80 era stata restaurata completamente la facciata, tranne le suddette torrette – spiega il sacerdote -. Ora il loro stato di degrado è notevole, così come quello di altre parti del Duomo che necessiterebbero di un restauro. Purtroppo le risorse finanziarie per questi interventi sono limitate e spesso ci tocca mettere delle pezze”. Ora, dopo la messa in sicurezza, la Curia dovrà predisporre un progetto di intervento definitivo, con l’autorizzazione delle Soprintendenza.

LaBos

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti