Commenta

Gang di ladri moldavi sgominata dalla polizia

Banda di moldavi dedita a furti ai danni di attività commerciali sgominata dalla polizia di Parma: secondo gli investigatori il raggio d’azione della gang, con sede in un appartamento di via Mantova della città ducale, comprendeva le province di Reggio Emilia e Cremona. La squadra mobile ha arrestato due moldavi di 34 e 24 anni. L’operazione è stata messa a segno nella serata del 5 maggio ma è stata resa nota solo oggi. Nel mirino dei moldavi principalmente bar, tabaccherie, ferramenta ma anche cantieri. I poliziotti hanno seguito una Volkswagen Bora guidata da un giovane poi salito su una Bmw grigia risultata rubata. Dopo alcune ore, attorno alle 4,30, la Bmw è arrivata nei pressi dell’appartamento di via Mantova con quattro persone a bordo. Ed è scattato l’intervento dei poliziotti, che hanno dovuto far fronte a resistenza. Due sono stati bloccati. Altri due si sono dati alla fuga (in corso le ricerche, sarebbero già stati identificati). Nella macchina e nella casa, intestata a uno dei quattro, trovato materiale di vario genere ritenuto provento di furto, da monetine tipiche di un fondo cassa a posate, da tabacchi a prodotti di ferramenta. Sequestrati arnesi da scasso e attrezzatura come ricetrasmittenti, trapani e vestiario. Per gli arrestati accuse di furto, ricettazione, resistenza e porto di oggetti da scasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti