Commenta

La Tre giorni in piazza di Pizzighettone torna dal 15 al 17 maggio

tre-giorni-in-piazza

Torna la Tre Giorni in Piazza, tradizionale e collaudata rassegna, vetrina sull’economia locale, provinciale e regionale in grado di richiamare ogni anno oltre 13mila presenze, che dal 15 al 17 maggio sarà di nuovo protagonista in riva all’Adda e tra le mura, quest’anno con l’ambizioso traguardo del giro di boa della 27esima edizione e con stand aperti anche ‘by night’. La mostra mercato, ad ingresso gratuito apre venerdì 15 maggio (ore 20.30-24) e prosegue sabato 16 maggio (ore 15-24) e Domenica 17 Maggio (ore 10-22).

Sono circa centoventi gli espositori presenti alla rassegna merceologica, tra cui quest’anno anche oltre una dozzina di pizzighettonesi. Tra gli stand numerosi i settori rappresentati, ambientata all’interno del suggestivo circuito espositivo delle Casematte delle Mura di via Boneschi: trentaquattro ambienti a volta di botte tutti collegati tra loro, ricavati all’interno delle antiche mura, un tempo destinati ad ospitare truppe militari (ospitavano guarnigioni di circa 2 mila soldati) ed oggi riutilizzati per mostre, eventi ed expo di vario genere con la prerogativa di un unico e grande percorso espositivo interamente al coperto all’interno della storica città fortificata dalla caratteristica architettura militare ancora oggi perfettamente conservata.

Altri stand trovano spazio all’interno del centro storico di Pizzighettone, cuore e salotto della città murata, che ospiterà anche numerose iniziative diurne e serali, animazione ed eventi itineranti in grado di catalizzare l’attenzione di un pubblico vasto e variegato di tutte le età. Nella giornata di domenica 17 maggio (ore 10-19), la ‘4ª Pizzighettone i Fiore-Profumi e Colori di Primavera, con in piazza D’Armi stand di fiori, bulbi, erbe aromatiche e composizioni primaverili.

La cerimonia inaugurale è in programma per venerdì 15 maggio alle ore 20.30 alla presenza delle autorità, sulle note del Corpo Bandistico Pizzighettonese. Nei tre giorni spettacoli serali collaterali nella straordinaria location delle mura di piazza D’Armi (ore 21.00/21.30, ingresso gratuito): venerdì 15 maggio Centro Musica Pizzighettone on the stage; sabato 16 maggio The Club-Abba Tribute Band; domenica 18 maggio Parole in Fa Diesis (spettacolo di musica e poesia).

Ingresso gratuito alla mostra mercato e agli spettacoli. Inoltre nei tre giorni, Prove gratuite di tiro con l’arco per bambini, Gonfiabili per bambini, Truccabimbi, Mostre d’arte varia, Offerta turistica Progetto Expo2015 con visite guidate alla scoperta di Pizzighettone Città Murata di Lombardia con visite alle mura, alla chiesa parrocchiale di San Bassiano, al Museo civico; possibilità di Crociere sull’Adda a bordo della Motonave Mattei; nella giornata di domenica, in più, animazione, intrattenimenti itineranti, musica e divertimento.

Sabato 16 maggio alle ore 17.30, Inaugurazione dell’Ufficio turistico del Gruppo volontari mura (piazza D’Armi 1), in fase di restyling per diventare un punto di accoglienza turistica con pannelli delle associazioni che si occupano di turismo, tutela e valorizzazione e un corner con platea e video per la proiezione di filmati e foto di Pizzighettone Città Murata di Lombardia Un progetto promosso in occasione di Expo dal nuovo Comitato Pizzighettone per Expo che vede lavorare in rete le realtà della città fortificata sul fronte della valorizzazione delle emergenze, dei tesori e delle eccellenze pizzighettonesi.

Domenica 17 maggio alle ore 11, inaugurazione della mostra documentaria e fotografica ‘La grande illusione’ (Centro culturale, via Garibaldi), in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale, con una serie di pannelli informativi riassuntivi del grande evento che ha interessato l’Italia, con particolare riguardo alla documentazione della partecipazione del Comune di Pizzighettone. Ideata dall’archivista comunale Anna Benetollo, l’iniziativa si inserisce nella serie di esposizioni di documenti archivistici che vengono organizzate da diversi anni (aperta al pubblico Domenica 17 Maggio ore 15-18 in concomitanza con l’apertura del Museo Civico e dal 18 al 24 Maggio su prenotazione durante gli orari di apertura della Biblioteca).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti