Commenta

Si avvicina la Notte dei Musei, musica e arte a ingresso gratuito

Anche quest’anno Cremona aderisce alla Notte europea dei Musei – nata nel 2005 su idea del Ministero della Cultura e della Comunicazione francese – in programma sabato 16 maggio. L’obiettivo è offrire a tutti, bambini, giovani e adulti l’opportunità di scoprire, nella suggestiva atmosfera serale, i musei. I temi dell’Expo 2015 sono il filo conduttore dei molteplici appuntamenti in programma.
Mostre, conferenze incontri anche per ‘I dintorni della notte’, iniziative culturali collaterali organizzate negli altri musei cittadini. Apertura dunque straordinaria e serale (dalle 21 alle 24) della Pinacoteca, del Museo di Storia Naturale con accesso gratuito e iniziative collaterali. Biglietti gratis e proposte culturali anche negli altri musei cittadini per stimolare curiosità e interesse verso la ricchezza, il patrimonio e il valore culturale dei musei cremonesi.
Ricco il programma delle iniziative di questa XI edizione che ruota intorno alla notte del 16 maggio. Oltre alle esposizioni permanenti, in Pinacoteca sarà possibile ammirare anche istallazioni artistiche, seguire concerti e musiche guidate. Durante la visita, inoltre, una colonna musicale accompagnerà i visitatori nel percorso: è la Notte delle note in collaborazione con i musicisti del Liceo musicale ‘A. Stradivari’ e dell’Associazione musicale ‘P. Manfredini’.
La Notte dei musei si presenta quest’anno con innovazioni progettuali importanti che esaltano le istituzioni culturali mettendole in rete. Le iniziative in programma vanno nella direzione di costruire il Polo museale cittadino al quale si sta lavorando. Una notte anche di musica come assaggio dell’Arcimboldo sonoro, progetto che unisce arte, musica, web, social che presto saranno presentati.  Altra novità di quest’anno: l’ingresso è gratuito con raccolta di un contributo volontario per lo sviluppo e il sostegno delle attività culturali. La convinzione è infatti che la cultura vada sostenuta da istituzioni, sponsor e da tutta la comunità.

SCARICA IL PROGRAMMA 1 e 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti