8 Commenti

Nasce il Premio Internazionale di traduzione Gerardo da Cremona

Il Comune ha aderito alla costituzione del premio internazionale “International Translation Award Gerardo da Cremona”. che prende il nome dell’astronomo, diacono della Cattedrale di Toledo e traduttore italiano nato nel 1114 a Cremona.

Il progetto, proposto dalla Escuela de Traductores de Toledo, vede coinvolti l’Università Cattolica del Sacro Cuore, l’Università di Castilla-La Mancha, la Fondazione Rey Abdul Aziz di Casablanca (Marocco) e il Centro Nazionale de traduzione di Tunisi (Tunisia). Si svolgerà in occasione del “Programma internazionale per la promozione di eccellenza nel Mediterraneo MED21”.

Il premio non prevede una dotazione economica ma consiste in un diploma e una statuetta, consegnati ogni anno in una delle quattro città coinvolte nel progetto: Toledo, Cremona, Casablanca e Tunisi. Il premio andrà ogni anno a due grandi nomi della traduzione nel Mediterraneo, un traduttore del paese ospitante e un traduttore dell’altra parte del Mediterraneo. “Una iniziativa che rappresenta una eccellente vetrina per Cremona nel nome della cultura e della costruzione di sinergie internazionali”, dichiarano dal Palazzo comunale con una nota.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Simone Sorce

    Agli amministratori importano solo “vetrine” e “sinergie” internazionali. Così sembra che facciano davvero qualcosa.. Povero Gerardo..

    • Sorcio Verde

      E povera Cremona…..

      • Simone Sorce

        Cremona ci guadagna……. e più del dovuto!

        • Sorcio Verde

          Credo guadagni più dalle nostre tasche!

  • Simone Sorce

    Agli amministratori importano solo “vetrine” e “sinergie” internazionali. Così sembra che facciano davvero qualcosa.. Povero Gerardo..

    • Sorcio Verde

      E povera Cremona…..

      • Simone Sorce

        Cremona ci guadagna……. e più del dovuto!

        • Sorcio Verde

          Credo guadagni più dalle nostre tasche!