Commenta

Week end di sport Il 12 e 13 giugno torna la 24h di calcio a 5

calcio-5-24ore

Appuntamento al PalaRadi con l’ormai tradizionale manifestazione 24h di calcio a cinque, che si svolgerà ininterrottamente dalle ore 18 di venerdì 12 alle ore 22 di sabato 13 giugno. In contemporanea sono previste alcune manifestazioni collaterali.

Si tratta di un appuntamento ormai entrato nella tradizione degli sportivi cremonesi, la manifestazione, nata dagli studenti cremonesi del Politecnico di Milano, festeggia quest’anno i diciannove anni di vita. Importante traguardo raggiunto grazie alla tenacia e all’impegno di tutti i volontari che in questi anni si sono alternati nella gestione e nel supporto della manifestazione e alle istituzioni locali che hanno supportato lo staff nella realizzazione, riconoscendo in questa manifestazione uno strumento di incontro per e con i giovani sportivi e non, accumunati dallo spirito benefico, della Provincia cremonese.

Prosegue il rapporto di amicizia e di sostegno all’importante attività dell’Associazione Giorgio Conti, storico partner e principale protagonista benefico della 24H, e dell’Associazione Credo onlus che da alcuni anni è diventata protagonista attiva della manifestazione con la gestione della ristorazione per tutte e tre le giornate. “Questa nostra esperienza ha portato alla città un esempio: dopo questa manifestazione, che ha introdotto la definizione 24-Ore, sono nate altre manifestazioni che hanno posto alla base la caratteristica della durata continuativa; di questo ci sentiamo orgogliosi, ma soprattutto ci sentiamo orgogliosi del fatto che in questi anni abbiamo solo e sempre organizzato questa faticosa manifestazione per poter raccogliere fondi a fini benefici – spiegano gli organizzatori -. All’interno delle varie edizioni sono nate soprattutto relazioni sociali ed amicizie che hanno legato i diversi attori anche al di fuori della manifestazione. La dimensione della festa è cresciuta e il Csi, sotto la pressante richiesta delle proprie società sportive e dei partecipanti storici della manifestazione, non ha potuto esimersi dal continuare, seppur tra tante difficoltà nell’allestimento e consci delle difficoltà di eguagliare i grandi risultati benefici degli anni passati, in questa bella esperienza di sport e solidarietà e a mettere in campo la propria esperienza e il proprio lavoro per garantirne la sopravvivenza”.

Il nucleo base della manifestazione è da sempre il calcio a 5, disciplina sportiva che aggrega molte persone a Cremona e Provincia (i campionati Csi tra le varie categorie contano circa 80 squadre) e che ha in sé le caratteristiche più sane e più belle dello sport: l’agonismo, il divertimento, il lavoro di gruppo. “La parte sportiva ha raggiunto livelli di eccellenza tra i praticanti di questa disciplina e le aspettative sono molto alte: obiettivo degli sportivi è quello di aggiudicarsi l’ambito trofeo della 24 Ore – continuano gli organizzatori -. Il torneo offre solo la gloria, nessun premio in denaro, e questa è una delle caratteristiche del torneo che ci rende orgogliosi. L’organizzazione, a cura del Csi provinciale di Cremona, che come sempre ha visto una forte valenza sociale della manifestazione, si basa sulla disponibilità del personale della segreteria per gli aspetti organizzativi e assicurativi, di alcuni volontari che operano all’interno dell’Associazione e delle società sportive, e, fattore da non dimenticare, sulla professionalità degli arbitri che prestano il loro servizio gratuitamente, e non è difficile capire che arbitrare molte partite di seguito è faticoso. Da venerdì sera per 24Ore consecutive partite di calcio a 5 secondo un calendario di qualifiche e finali sul parquet del Palazzetto dello Sport di Ca’ de’ Somenzi.
Confermato l’appuntamento con il Premio Speciale intitolato a “Jerry” giunto alla sua nona edizione, un nostro carissimo arbitro ma soprattutto un carissimo amico della 24H. Confermato anche il tanto ambito premio speciale al miglior portiere intitolato a Daniele Poli e offerto dall’Associazione Credo”.

 

LE MANIFESTAZIONI COLLATERALI

12 GIUGNO

• Ore 20.30 Gara di Calciobalilla aperta a tutti. Si gioca con formula all’italiana (con una iscrizione si garantiscono diverse partite). Costo iscrizione: 5 euro a persona.

• Ore 21.30 Musica dal vivo con Qui per Caso

14 GIUGNO

• Ore 21 Grande finale con lo spettacolo di danza del Centro Danza Sporting Life “Ciak Movie” Omaggio al Cinema

Il Centro Danza Sporting Life vi propone quest’anno uno spettacolo nello spettacolo: abbiamo infatti deciso di farvi fare un viaggio attraverso il Cinema, la forma d’arte che dai primi del novecento intrattiene grandi e piccini, facendoli sognare davanti a un grande schermo dove si compiono magie , si sparano colpi di rivoltella, nascono e finiscono amori proibiti …etc.

© Riproduzione riservata
Commenti