Commenta

Anziana scippata in pieno centro Malvivente fuggito in bicicletta

(in alto via San Martino e il testimone oculare che ha inseguito il malvivente) Foto Sessa

Scippata a mezzogiorno in pieno giorno e in centro storico: sembra una storia da far west, invece è accaduto ad un’anziana signora proprio nel cuore della nostra città, in corso Garibaldi, tra il viavai di cittadini che tornavano dal mercato o che approfittavano della bella giornata per fare due passi in centro, e che hanno assistito attoniti alla scena.

La donna, intorno agli 80 anni, stava passeggiando tranquilla sul corso, all’altezza di via San Martino, quando un uomo l’ha strattonata, strappandole la collana e facendola cadere a terra, per poi darsi immediatamente alla fuga.

A raccontare l’avventura è Giacomo Pietro Boschi, testimone oculare, che lavora proprio in quella zona: “Mi trovavo nel mio ufficio, quando ho sentito delle grida e ho visto un uomo correre via – racconta -. Immediatamente mi sono alzato e sono uscito, per andare a vedere cosa fosse accaduto. Quando mi sono reso conto della situazione ho iniziato a correre per inseguire il malvivente. Egli aveva però parcheggiato la bici poco più avanti, vicino al macellaio, e non sono più riuscito a raggiungerlo”.

Nessuno è stato in grado a fare un identikit del malvivente, in quanto tutto si è svolto in modo molto rapido. Tuttavia le forze dell’ordine (Polizia e Carabinieri) intervenute sul posto hanno richiesto i filmati della telecamera della tabaccheria che si trova proprio sul corso, in funzione 24 ore su 24, che potrebbe quindi aver inquadrato il malvivente in fuga.

La telecamera della tabaccheria

LaBos

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti