Commenta

Tasse: prima rata Tari slitta dal 16 al 31 luglio

evid-tasse

E’ in corso di approvazione da parte del Consiglio comunale la modifica delle attuali scadenze TARI (Tassa Rifiuti). Le nuove scadenze saranno le seguenti: 30 luglio: scadenza rata unica e prima rata; 30 settembre: scadenza seconda rata; 30 novembre: scadenza terza rata.
Con la modifica delle scadenze TARI l’Amministrazione comunale intende facilitare l’assolvimento degli obblighi tributari da parte dei contribuenti, evitando la sovrapposizione delle scadenze di pagamento della rata unica e/o prima rata TARI e dell’acconto TASI, entrambe attualmente previste per il 16 luglio. Gli avvisi di pagamento della TARI arriveranno, a mezzo posta ordinaria, al domicilio di ogni contribuente, in linea di massima, nella seconda metà di luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti