Commenta

Vendita immobile di Toscolano Maderno, la Provincia ci riprova

toscolano-evid

Resta ancora incerta la sorte dell’immobile di Toscolano Maderno (ex sanatorio), di proprietà della Provincia di Cremona, che torna nelle mani dell’ente dopo la rescissione degli accordi con Prelios Spa (società che gestisce il Fondo Eridano) per la sua vendita.

“Si riconosce che gli impegni della Provincia discendenti dal protocollo sottoscritto in data 20 maggio 2014 tra Regione Lombardia, Asl Cremona, Provincia di Cremona e Prelios Sgr S.p.a. in qualità di società di gestione del Fondo Eridano sono venuti meno, in quanto l’importo di stima dell’immobile in oggetto indicato ad opera dell’Agenzia del Territorio e quantificato in euro 13.800.000 è stato ritenuto da Prelios Sgr S.p.a. non in linea con le stime di mercato” fanno sapere dall’ente.

La Provincia conferma la volontà di procedere alla vendita dell’immobile e fissa l’importo a base di asta in euro 13.800.000, come da stima dell’Agenzia del Territorio, incaricando il dirigente del Settore Patrimonio e Provveditorato dello svolgimento della procedura di gara.

Sempre in merito all’immobile, è inoltre stato approvato “l’atto di risoluzione consensuale del comodato d’uso stipulato tra la Provincia e l’Istituto Ospedaliero di Sospiro, incaricando l’ing. Rossano Ghizzoni della sottoscrizione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti