Commenta

A Crema centro accoglienza immigrati vicino a scuola, è protesta

immigrati-ev

Il problema immigrazione non è solo cremonese, ma affligge anche Crema, dove si cercano disperatamente nuovi luoghi in cui ospitare gli arrivi. A questo proposito, arriva la vibrante protesta del gruppo Cittadini in difesa di Crema, contro la decisione della Curia di aprire un centro di accoglienza nell’area di piazza Duomo. “Con un altro gesto di arroganza (dopo le note vicende legate al restauro del Duomo) la Curia di Crema apre un centro per accoglienza immigrati nell’ex convento delle Ancelle, dentro l’asilo e a fianco della chiesa di S. Bernardino – attacca il gruppo in una nota -. Nessuno ha saputo nulla, i genitori dei bambini non sono stati avvisati di questa scelta scellerata, nessun cittadino ne è a conoscenza e fuori dalla porta in cui stanno avvenendo i lavori non compare un cartello del Comune, come dovrebbe avvenire durante ogni lavoro edile regolarmente approvato dagli uffici comunali. I genitori dei bambini della scuola Manziana sono sul piede di guerra e minacciano il ritiro di tutti i bambini dalla scuola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti