Commenta

Inceneritore, Leap non disponibile a incontro pubblico Presentazione presso Aem

inceneritore-nuova-evid

Ennesimo colpo di scena sull’inceneritore. Lo studio realizzato dal consorzio Leap ‘Valutazione tecnica ed economico-finanziaria della dismissione del termoutilizzatore di Cremona’, che avrebbe dovuto essere presentato venerdì mattina nel corso della Commissione ambiente, non verrà invece presentato pubblicamente. A comunicarlo è lo stesso sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, che il 10 luglio scorso aveva chiesto ufficialmente al presidente di Linea Reti Impianti Michelangelo Gaggia che la presentazione avvenisse in commissione.

La risposta del Presidente Gaggia è pervenuta oggi in Comune. “A seguito dei colloqui avuti ieri con il Prof. Consonni del Consorzio Leap – ha scritto Gaggia in risposta alla lettera del Sindaco – sono costretto a ritirare la mia e la loro disponibilità alla partecipazione alla commissione Ambiente alle ore 9 di venerdì 17 luglio. Il motivo di questa scelta è la volontà del Consorzio Leap di consegnare e presentare i contenuti dello studio a noi e all’amministrazione comunale prima del trasferimento a terzi, quindi in un incontro chiuso al pubblico. L’incontro avverrà alle ore 9 di venerdì 17 luglio, pertanto vi invitiamo a presenziare”.

Preso atto della indisponibilità del Consorzio Leap ad un incontro pubblico, il Sindaco Gianluca Galimberti, “volendo mantenere il carattere di massima condivisione e massima trasparenza, ha invitato alla presentazione negli uffici di Viale Trento Trieste tutti i capigruppo del Consiglio comunale” fa sapere la portavoce del sindaco. Inoltre, il sindaco ha chiesto alla Presidente della Commissione Ambiente Francesca Pontiggia di estendere l’invito ai membri della commissione da lei presieduta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti