Commenta

Furto e resistenza in piscina nella notte, arrestato dai carabinieri

carabinieri-evid

I carabinieri hanno sorpreso un ragazzo mentre cercava di rubare al bar della piscina di via De Gasperi di Pizzighettone nella notte. Attorno alle 3 una pattuglia della cittadina stava transitando nei pressi dell’area, gestita da Spazio Fitness, quando ha visto che il cancello era aperto. I militari hanno allora effettuato un controllo e hanno notato la sagoma di una persona armeggiare nei pressi del bar. Hanno bloccato il soggetto in questione, un marocchino 20enne, non senza qualche difficoltà, e hanno accertato che si era appena impossessato di diverse bottiglie di liquore dopo aver forzato l’ingresso, ferendosi alla fronte con un vetro. All’arrivo dell’ambulanza il giovane (note le iniziali: N.M.), con problemi di tossicodipendenza, ha cercato di scappare ma è stato bloccato dai carabinieri. Formalizzato l’arresto per furto aggravato e resistenza. Attesa nelle prossime ore la direttissima in tribunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti