Cronaca
Commenta29

Ex scuole di Picenengo, presidio leghista: 'I soldi bisognerebbe usarli per cremonesi'

Foto Sessa

“I soldi per gli immigrati? Bisognerebbe usarli per i cremonesi?”. E’ questo, in sintesi, il messaggio ribadito dalla Lega, che sabato mattina, dalle 10 alle 11,30, ha messo in atto un nuovo presidio alle ex scuole di Picenengo, sistemate e utilizzate dal Comune per l’accoglienza dei migranti. Presenti al presidio l’assessore regionale alla Sicurezza e all’Immigrazione Simona Bordonali, il deputato Guido Guidesi, la parlamentare Silvana Comaroli, il consigliere regionale Federico Lena ed esponenti attivi localmente, come Carpani, Fanti e Camisaschi. Al presidio anche esponenti di Casa Pound. L’assessore Bordonali ha rimarcato quanto espresso nei giorni scorsi: “Un intervento e una spesa che si potevano evitare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti