Commenta

Cresce il bisogno di sicurezza E le imprese di settore aumentano

sicurezza-evid

E’ uno dei settori manifatturieri e di servizi che non sta risentendo della crisi, neppure in provincia di Cremona. Si tratta delle imprese che operano nel settore della sicurezza, con la fabbricazione di casseforti, ma anche per l’esecuzione di servizi di vigilanza, guardie armate, installazione e manutenzione degli impianti antifurto. Tra 2014 e 2015, secondo i dati della Camera di Commercio di Milano, le imprese operanti sono cresciute del 1% in Lombardia, per un totale di 1692 ditte. In provincia di Cremona sono cresciute di una unità, da 45 a 46 (più 2.2%): in particolare, 10 operano nel campo dei ‘bodyguard’, ossia nella vigilanza tramite guardie armate e investigatori; 33 negli impianti elettronici e 3 sono aziende di fabbricazione di casseforti e porte blindate.

La maggior concentrazione di “imprese della sicurezza” si registra a Milano con 669 (+3,2%), seguono Brescia con 182 (+3,4%) e Monza e Brianza con 174 (+1,2%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti