Commenta

Migliorano le condizioni del romeno accoltellato per motivi di gelosia

coltello-evi

AGGIORNAMENTO – Sta meglio ed è stato dimesso il romeno di 35 anni accoltellato al ventre nel pomeriggio di domenica poco dopo le 17 dopo una lite scoppiata all’interno del parco del Serio a Ricengo. L’uomo che ha sferrato la coltellata, un kosovaro, è ancora a piede libero. Sembra che i due si siano affrontati per motivi di gelosia. Per fortuna nessuno dei colpi inferti è risultato fatale all’operaio romeno. Sull’episodio indagano i carabinieri di Camisano che sono impegnati nelle ricerche dell’aggressore, allontanatosi a bordo di una macchina con un connazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti