Commenta

Sasso lanciato contro un treno: il capotreno e un passeggero feriti

treno

Il capotreno e un passeggero feriti. Questo quanto accaduto oggi a causa di un grosso sasso lanciato contro il finestrino sul treno partito da Cremona alle 15 con destinazione Milano e fermate a Crema e Treviglio. Le schegge del vetro rotto hanno colpito al volto un passeggero di 25 anni e il capotreno, quest’ultimo colpito alla schiena dalla pietra. L’atto vandalico è stato compiuto da uno sconosciuto un chilometro dopo la stazione di Crema. Entrambi i feriti sono stati medicati all’ospedale di Treviglio e poi dimessi. Sono in corso accertamenti da parte della polizia per individuare l’autore del lancio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti