Commenta

Vanoli, l'ala forte è il giocatore americano James Southerland

giocatore

La Vanoli Basket Cremona ha comunicato di aver raggiunto un accordo con il giocatore James Southerland III. Nato il 28 aprile 1990 nel Queens, New York, ala di 203 cm per 98 kg, Southerland ha trascorso l’ultima stagione in Francia, nel Limoges che ha conquistato il titolo nazionale, segnando 2.7 punti e catturando 1.6 rimbalzi in 8′ di utilizzo in 11 gare. “Al Limoges purtroppo è rimasto un po’ chiuso in un roster molto lungo e competitivo finendo un po’ ai margini delle rotazioni – spiega il GM Andrea Conti -, ma è un giocatore di indubbio talento, secondo noi ideale per giocare da 4 in Europa, e puntiamo molto sulla sua grande voglia di riscatto”. Southerland ha trascorso il quadrienno collegiale a Syracuse University segnando 13.3 punti con il 40% da tre con 5.2 rimbalzi e 1.5 recuperi nell’ultimo anno, dove con gli Oragemen arrivò alle Final Four di Atlanta, uscendo in semifinale contro Michigan. Sempre da senior, contro Arkansas ha segnato 35 punti (10a prestazione di sempre nei 37 anni dell’era Boeheim) con 9 triple (record eguagliato dell’ateneo per una singola partita). Durante il torneo della Big East del 2013, ha anche stabilito i record per triple segnate senza sbagliare (6, contro Pittsburgh) e per numero totale di triple segnate (17), venendo eletto nell’All-Tournament Team. Non scelto dall’NBA, dopo aver disputato la Summer League di Orlando con i Philadelphia 76ers e la Las Vegas Summer League con i Golden State Warriors, nella stagione 2013-2014 Southerland ha giocato 4 gare in NBA (una con i Charlotte Bobcats, tre con i New Orleans  Pelicans), segnando 3.5 punti in 7′ con un high di 10 punti contro gli Oklahoma City Thunder e 42 in D-League con i Los Angeles D-Fenders a 14.7 punti e 6.5 rimbalzi di media. Rilasciato dai Portland Trail Blazers, lo scorso autunno ha firmato a Limoges, mentre di recente ha preso parte alla Las Vegas Summer League con la maglia degli Oklahoma City Thunder, segnando 15 punti in 19′ contro i Los Angeles Clippers.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti