Ultim'ora
Commenta

Si avvicinano troppo alla ferrovia e provocano ritardi sulla Cr-Mi

Si sono avvicinati troppo ai binari della linea ferroviaria e hanno costretto Trenord a ridurre la velocità dei treni in transito per motivi di sicurezza, provocando di conseguenza ritardi. Alcuni soggetti non autorizzati, ancora non è chiara l’età, sono stati avvistati in prossimità della ferrovia tra Cremona e Villetta Malagnino nel tardo pomeriggio di giovedì.

“Sono possibili ritardi fino a circa 25 minuti – ha spiegato Trenord a diversi pendolari attorno alle 18,15 – per la presenza di persone non autorizzate in prossimità della sede ferroviaria tra Cremona e Villetta Malagnino che ha costretto i treni a ridurre precauzionalmente la velocità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti