Commenta

La liuteria cremonese nel viaggio di France5 tra le bellezze d'Italia

La liuteria cremonese ancora una volta alla ribalta dei media internazionali. Questa volta è stato il canale televisivo francese France 5 a dedicare a Cremona e alla sua tradizione liutaria una parte della puntata di ‘Échappées Belles’ andata in onda il 12 settembre e successivamente in replica. Un reportage di viaggio dedicato a “una delle più belle zone del nord Italia” , ossia la zona dei laghi Maggiore, di Como, Iseo e Garda. Proprio da qui il giornalista Jérôme Pitorin inizia il suo viaggio verso Cremona, inquadrata dalla cima del Torrazzo sotto le note del violino di Marcello Villa, il liutaio che accompagnerà il giornalista nel breve viaggio in città. Una tappa viene riservata alla bottega di Benedicte Friedmann, liutaia francese, che racconta di come è nata la sua passione per questo mestiere e la scelta di rimanere a Cremona. Seconda tappa presso il laboratorio dello stesso Villa, con un passaggio sul figlio Niccolò, apprendista liutaio, a simboleggiare il tramandarsi della scuola. Infine, passaggio al Museo del Violino, custode dei capolavori della liuteria classica e dei lavori contemporanei che tengono viva la tradizione.

GUARDA IL VIDEO

(le sequenze riguardanti Cremona iniziano dal minuto 39:51)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti