Commenta

Banconote false nei negozi di Arco, denunciato 28enne cremonese

E’ finito nei guai per possesso di banconote false un 28enne originario di Cremona e da tempo residente ad Arco, in provincia di Trento, nei confronti del quale è scattata una denuncia a piede libero. I carabinieri si sono mossi in seguito alle numerose segnalazioni di esercenti del paese che lamentavano di aver ricevuto banconote da 20 euro contrassegnate dalla stessa serie numerica. Al termine degli accertamenti, i militari, in possesso della descrizione del cliente, sono riusciti ad individuare il truffatore rintracciando altre banconote false ancora in possesso di ignari negozianti. A casa del 28enne, che è incensurato, sono state trovate le stesse banconote per un valore di 300 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti