Ultim'ora
Commenta

Truffe porta a porta, raggiro ai danni di un'anziana sventato da passante

Truffatore porta a porta messo in fuga da un passante proprio mentre era vicino a concretizzare un raggiro ai danni di un’anziana cremonese. E’ accaduto alle porte del centro, in zona via Bissolati, tre giorni fa. Si tratta solo dell’ultimo di una lunga serie di tentativi di truffa su cui stanno indagando polizia e carabinieri. In pieno pomeriggio un 55enne, lavoratore del settore pubblico, camminando verso casa si è accorto di quanto stava accadendo. Un uomo, dai tratti mediterranei, era intento a citofonare alle abitazioni del quartiere presentandosi in modo assai vago come un tecnico incaricato di riparare un malfunzionamento.

Proprio nel momento in cui il 55enne è giunto a pochi metri di distanza da lui, il sedicente tecnico ha iniziato a discutere con un’anziana, insistendo visibilmente nel tentativo di farsi largo per entrare nell’appartamento della donna. Un comportamento a dir poco sospetto, che ha convito il passante a intervenire, proprio quando l’anziana aveva iniziato a mostrare segni di cedimento. Alla richiesta di spiegazioni il presunto tecnico non ha saputo fornire risposte convincenti. E davanti alle insistenti domande del passante si è voltato e si è allontanato rapidamente, prima che qualsiasi pattuglia potesse intervenire. Non è stato possibile fermarlo, ma almeno il colpo è stato sventato.

Michele Ferro

© Riproduzione riservata
Commenti