Commenta

'Il lavoro delle donne', al via
un percorso di incontri
sulle politiche di genere

Il primo appuntamento, alle ore 14.15 a SpazioComune (ingresso da piazza Stradivari, 7), è dedicato a “Economia di Genere: contesto socio-economico delle politiche di pari opportunità”.

Inizia lunedì 9 novembre il percorso di incontri “Il lavoro delle donne”, promosso ed organizzato dal Centro Locale di Parità del Comune di Cremona. Il primo appuntamento, alle ore 14.15 a SpazioComune (ingresso da piazza Stradivari, 7), è dedicato a “Economia di Genere: contesto socio-economico delle politiche di pari opportunità” con l’intervento della prof.ssa Luisa Rosti, Ordinaria di Politica Economica dell’Università di Pavia, docente di Economia del lavoro ed Economia del personale e di genere.

“In Italia, come nel resto dell’Unione Europea, la crisi economica e finanziaria ha provocato un notevole aumento del tasso di disoccupazione, con conseguenze particolarmente gravi per le donne, le quali vengono colpite sia direttamente, con la perdita e la precarizzazione del lavoro, sia indirettamente, per effetto dei tagli di bilancio ai servizi pubblici e al welfare” evidenzia l’amministrazione. “Il Patto Europeo per l’uguaglianza di genere 2011-2020 riconosce la parità uomo donna come un valore fondamentale dell’Unione Europea e attribuisce alle politiche che la sostengono un’importanza decisiva per stimolare la crescita economica, la prosperità e la competitività. E’ necessario dunque conoscere e riflettere sugli strumenti e le azioni positive dal nazionale al locale possono favorire pari opportunità di accesso delle donne al mondo del lavoro”.

Il Centro Locale di Parità promuove per l’anno 2015-2016 un programma di incontri per approfondire la conoscenza del “lavoro delle donne”, dell’economia di genere, della dimensione della parità di genere nella crisi. Il programma si articola in una serie di incontri tematici ed iniziative collaterali che si svilupperanno tra novembre 2015 e marzo 2016. Particolarmente significativa sarà l’incontro con il Consiglio Regionale per le Pari Opportunità, che su proposta della presidente Ombretta Colli si svolgerà a Cremona in una seduta decentrata.

Seguiranno nel mese di dicembre “Donne e tecnologia: aperitivo con le Girl Geek Dinner Cremona” e nel 2016 gli altri appuntamenti “Donne e lavoro. Quale innovazione sociale per uscire dalla crisi? “ con la Consigliera Regionale di Parità Carolina Pellegrini, “Donne, stereotipi e sfide nel contesto italiano”, “L’imprenditorialità al femminile: le ragazze possono… anche a Cremona”, “Politiche di genere: dal nazionale al locale”.

Parallelamente al programma di incontri sarà promosso il contest fotografico “Uno sguardo sul lavoro femminile”. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con: Provincia di Cremona, Cgil, Cisl, Uil, Azienda Ospedaliera di Cremona, Cciaa, Consigliera Provinciale di Parità, ReteDonne Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti