Commenta

Per Sant'Omobono mercatini
di Natale al quartiere Po

Per la prima volta a Cremona il Quartiere Po festeggia il patrono della città, Sant’Omobono. Venerdì infatti ecco che Via Oglio, Via Adda, piazza Cazzani e Via Ticino saranno invase dai mercatini natalizi, in un vero e proprio momento di festa non solo per il quartiere ma per tutta la città. Saranno oltre 100 i banchetti che, dalle 10 alle 20, si estenderanno lungo le vie del quartiere: in esposizione creazioni artigianali, tipicità gastronomiche provenienti da tutta Italia (persino dalla Sardegna) e spazi dedicato al mondo del volontariato e dell’associazionismo cremonese (questi saranno nella piazza antistante la Chiesa di Cristo Re).

Una speciale navetta gratuita di Km partirà da Foro Boario per arrivare, passando per il centro storico, a Porta Po: a bordo tutti i cittadini che vorranno festeggiare Sant’Omobono in questo modo inusuale per Cremona. “E’ una festa per tutta la città” dice Maria Luigia Bernuzzi, presidente del Comitato di Quartiere di Zona Po. Previsti anche momenti di baratto, una soluzione ideale per provare a dare nuova utilità a vecchi abiti che si riscoprono durante il cambio dell’armadio in questa stagione.

Nel primo pomeriggio è previsto anche un giro tra i banchetti delle autorità locali, con l’invito esteso anche a quelle religiose. Per i più golosi da non perdere la castagnata in via Adda e lo show cooking vegano (la mattina) di Luca Sardella e Janira Majello. Non mancheranno poi lezioni di moda tenute dalle alunne della scuola di Moda Ipiall di Cremona. In via Oglio, invece, ci sarà anche l’inaugurazione dei nuovi spazi della Farmacia Zamboni.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti