Commenta

Mangia fungo velenoso,
74enne di Sospiro
muore in ospedale

Un uomo di 74 anni, Pietro Fanfoni, pensionato di Sospiro, è deceduto in ospedale dopo essere stato ricoverato per un’intossicazione dovuta all’amanita phalloides, fungo raccolto inavvertitamente e mangiato assieme a chiodini alcuni giorni fa. La moglie 66enne, le cui condizioni erano apparse meno gravi, è ricoverata per lo stesso tipo di intossicazione.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti