Un commento

Stiamo uscendo dall’isolamento?
Dopo 5 di nuovo il Pendolino a Cremona

Lettera scritta da Fare nuova la città

Egregio direttore,

la soppressione dell’Eurostar Bergamo Roma, il Pendolino “Stradivari” che collegava Cremona a Roma, nel 2009 suscitò giustificate proteste e preoccupazioni che vennero espresse anche da Camera di Commercio, Associazioni sindacali, commercianti, cittadini.

Apparve subito evidente che quella decisione rappresentava un ulteriore passo verso l’isolamento e l’impoverimento dei collegamenti fra la nostra città e il resto del paese. Negli anni seguenti, la sempre più difficile situazione economica e sociale, le scelte amministrative, le mancate decisioni su temi importanti, hanno contribuito ad accentuare l’impoverimento socio-culturale della città.

Da situazioni tanto complesse non si esce facilmente ed in breve tempo; sono necessarie progettualità a lungo termine, obiettivi chiari, la collaborazione di tutte le componenti sociali veramente interessate al benessere della collettività; occorre l’umiltà di procedere a piccoli passi, utilizzando al meglio risorse, aiuti, opportunità e contingenze favorevoli.

La recente decisione di NTV di collegare con un servizio di autobus Cremona alla stazione alta velocità di Reggio Emilia, è uno di quei segnali positivi che cominciano a concretizzare la linea di mandato della giunta Galimberti “Una città ben collegata con altre città e che si muove con faciltà” (http://gianlucagalimberti.it/linee-di-mandato/una-citta-ben-collegata-con-altre-citta-e-che-si-muove-con-facilita/) e non può che essere accolta con grande entusiasmo.

Questa nuova possibilità di trasporto veloce faciliterà ancora di più i contatti da e per Cremona, favorendo il successo delle sempre più numerose iniziative turistiche, culturali e commerciali in programma e crediamo che spronerà il lavoro futuro lavoro della Giunta Galimberti volto a migliorare altri collegamenti vitali che la nostra città ha perso o a visto peggiorati negli anni, in primis Milano ma anche Piacenza e Fiorenzuola.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sorcio Verde

    Ma che cosa dite!!!!!!!!! ma cosa c’entra Galimberti!!!!!!, Lo stesso servizio lo fanno anche a Mantova con un autobus in più al giorno! Non dite cavolate come sempre!