Un commento

Camping via del Sale,
cantiere ancora aperto
e lavori imprevisti

Non c’è pace per il camping di via del Sale: dopo la lunga attesa per l’inizio dei lavori di ampliamento, dopo le polemiche legate all’utilizzo di parte dei fondi per il rifacimento del campo di basket distante 700 metri, dopo l’annuncio di “lavori in fase di ultimazione” (a metà settembre), ecco modifiche al piano del cantiere e una data di ultimazione che ancora non è chiara quando ormai siamo giunti a dicembre, l’Expo si è chiuso da un pezzo e la Festa del torrone è passata. Il Comune sottolinea che si tratta di “lavorazioni impreviste e imprevedibili” e che si manterrà inalterato l’importo contrattuale stipulato con la ditta incaricata.

Come si legge nella documentazione della perizia suppletiva, si dovrà procedere con la “demolizione e il riempimento d un tratto di tombinatura non rilevabile al momento della progettazione” e per questo “si è reso necessario provvedere alla rimodulazione del prefabbricato in legno ad uso bar-reception e al ricalcolo della platea di fondazione”. Non solo: necessario il “rifacimento delle tubazioni delle fognature delle acque bianche e nere della palazzina esistente poiché, a seguito della loro intercettazione durante gli scavi per altri sottoservizi, sono risultate ovalizzate”; inoltre si farà una “nuova linea elettrica di collegamento tra il quadro elettrico della palazzina esistente e il quadro elettrico del nuovo prefabbricato, al fine di utilizzare, previo aumento di potenza, l’utenza esistente”; infine ci sarà la “posa di due barriere automatiche”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Sorcio Verde

    HAHAHAHA! Sara’ pronta per Dubai 2020??