Commenta

Martedì 8 dicembre al Museo
del Violino “Le Quattro Stagioni”
di Antonio Vivaldi

Martedì 8 dicembre alle 16 all’Auditorium del Museo del Violino di Cremona, Anastasiya Petryshak al violino Antonio Stradivari Vesuvio 1727c. e Lorenzo Meo al pianoforte eseguiranno “Le Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi.

Martedì 8 dicembre alle 16 all’Auditorium del Museo del Violino di Cremona, Anastasiya Petryshak al violino Antonio Stradivari Vesuvio 1727c. e Lorenzo Meo al pianoforte eseguiranno “Le Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi (trascrizione per violino e pianoforte di Christopher Hogwood).

Anastasiya Petryshak

Nata in Ucraina nel 1994, inizia ad esibirsi in pubblico ad 8 anni; ad 11 si trasferisce in Italia per proseguire gli studi di violino. A 15 è la più giovane allieva al corso di alto perfezionamento tenuto da Salvatore Accardo all’Accademia Internazionale “Walter Stauffer” di Cremona e all’Accademia Chigiana di Siena. A 17 si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore al Conservatorio di Parma e poi al corso di alto perfezionamento di violino all’Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Nel marzo 2015 consegue con lode la laurea specialistica ad indirizzo interpretativo del Corso di Alta Formazione Artistica e Musicale. Contemporaneamente continua i corsi di perfezionamento. Ha vinto numerosi concorsi internazionali e collabora con importanti istituzioni musicali, orchestre ed artisti.

Lorenzo Meo

Consegue il diploma in pianoforte al Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna, perfezionandosi successivamente come solista e camerista presso importanti istituzioni musicali italiane, tra le quali l’Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma. Si è esibito con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra Milano Classica, l’Orchestra Sinfonica Clodiense, l’Orchestra del Conservatorio di Bologna e l’Orchestra d’Archi di Chioggia tenendo concerti in prestigiose sale italiane e straniere. Affianca all’attività di esecutore quella di compositore. Scrive musica da camera e per orchestra, elettroacustica mista e acusmatica, opere per il teatro musicale. I suoi lavori sono eseguiti in Italia e all’estero in importanti festival e sedi prestigiose.

Museo del Violino
piazza Marconi 5 – Cremona
uffici tel. 0372.801801 – biglietteria tel. 0372.080809
www.museodelviolino.org
posto unico Euro 7

© Riproduzione riservata
Commenti