Commenta

Internazionalizzazione,
a Gian Domenico Auricchio
premio Signa Maris

Il Presidente di Assocamerestero – l'Associazione delle 79 Camere di Commercio Italiane all'Estero – Gian Domenico Auricchio, ha ricevuto il Premio Signa Maris.

Il Presidente di Assocamerestero – l’Associazione delle 79 Camere di Commercio Italiane all’Estero – Gian Domenico Auricchio, ha ricevuto ieri il Premio Signa Maris, durante la cerimonia di consegna tenutasi presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Il riconoscimento è frutto dell’impegno e dell’importante contributo che 44 Camere di Commercio Italiane presenti in 36 Paesi hanno dato alla realizzazione del Progetto “Signa Maris – L’Italia che il mare racconta”, promosso dal MiBact (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), organismo intermedio del POIn – Attrattori culturali, naturali e turismo.

Attraverso azioni di marketing territoriale in loco, le CCIE hanno infatti favorito e diffuso una maggiore conoscenza degli itinerari e dei percorsi turistici collegati alle principali realtà portuali del Sud Italia presso gli operatori esteri del settore turismo.

Premiati, insieme al Presidente Auricchio: Mario Baccini, Presidente Ente Nazionale Micro Credito, Alberto Corti, Responsabile Settore Turismo Confcommercio, e Angelo Damiano Sticchi, Presidente Aci – Automobil Club d’Italia.

© Riproduzione riservata
Commenti