Commenta

Paolo Mieli all'auditorium
del Museo del Violino
ospite dei Giovani Industriali

Paolo Mieli, ex direttore del Corriere della Sera, storico e saggista, attualmente presidente di RCS Libri, sarà a Cremona giovedì 17 dicembre 2015 alle ore 18 presso l’Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino.

Paolo Mieli, ex direttore del Corriere della Sera, storico e saggista, attualmente presidente di RCS Libri, sarà a Cremona giovedì 17 dicembre 2015 alle ore 18 presso l’Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino. L’iniziativa nasce nell’ambito delle celebrazioni del 70° anniversario dell’Associazione Industriali della Provincia di Cremona ed è organizzata dal Gruppo Giovani Industriali. Verrà presentato l’ultimo libro di Mieli, “L’arma della memoria”. “Come Gruppo Giovani – afferma Allegri – volevamo contribuire con un evento speciale, diverso dal solito convegno, per festeggiare il raggiungimento del traguardo del 70° anniversario di vita dalla nostra Associazione. Proprio da 70 anni ed oggi ancor più di prima l’Associazione Industriali rappresenta l’unico, vero e credibile interlocutore sul territorio del settore manifatturiero ed in particolare delle piccole e medie imprese che rappresentano oltre l’80% della nostra base associativa. E’ il nostro grazie, come Gruppo Giovani, al continuo sostegno che l’Associazione ci fornisce nell’ambito della nostra quotidiana attività. Abbiamo voluto coinvolgere Paolo Mieli, perché il suo ultimo lavoro, è oggi per tutti noi di assoluta e attuale importanza. L’uso della memoria in qualsiasi campo ci deve far riflettere per mettere a registro correttamente quello che pensiamo e che facciamo. Diverso è l’abuso o la forzatura della memoria come arma per farci tornare i conti nel presente. Paolo Mieli attraverso i secoli di storia e la ricostruzione di piccoli e grandi, fatti mette in luce sotto vari profili le diversità delle leggi che regolano lo studio del tradimento nella storia.”

L’evento è aperto alla cittadinanza e vi sarà la possibilità, per chi si è registrato, di ricevere copia autografata a tutti i partecipanti fino ad esaurimento libri. Si ringraziano i partner dell’iniziativa: Randstad Italia SpA ed Museo del Violino.

Per informazioni è possibile contattare la Segreteria di Direzione dell’Associazione: 0372417317 – direzione@assind.cr.it

© Riproduzione riservata
Commenti